Progetto MITI-CO2

Marmo Platano

Riferimento Progetto: PSR – Bando Sottomisura 16.5 Speciale Aree Interne Marmo-Platano
CUP: C63B22000060002

Gli obiettivi del progetto

Il progetto sperimentale MITI-CO2 Marmo-Platano si incentra sulla mitigazione degli impatti negativi in termini di impronta di Carbonio, della zootecnia da latte semi-intensiva dell’Area Marmo-Platano. L’idea progettuale è attuare strategie sia di efficientamento produttivo sia di coinvolgimento di un ampio gruppo di operatori, per avviare un sistema controllato e garantito di scambio di certificati di emissione, che portino ad un miglioramento in termini ambientali per l’intera area.

Tra gli obiettivi:

  •      Mitigare le emissioni attraverso una produzione più efficiente e sostenibile, possibile grazie a interventi mirati in processi e tecniche agronomiche-zootecniche

    ·       Definire ed implementare azioni virtuose per la riduzione complessiva delle emissioni di CO2 in atmosfera e creare un sistema di tracciamento e scambio di certificati di emissione supportati dalla tecnologia blockchain, che porti ad un miglioramento in termini ambientali per l’intera area del Marmo-Platano

    ·       Pratiche volte a ridurre le emissioni (Carbon Credit) fondate sul modello European Union Emissions Trading System – (EU ETS), scambiate sul mercato e gestite da un Accordo Agroambientale d’Area  (AAA)

Le attività del progetto

  • Di seguito le attività progettuali:
  • Indagine sulle aziende agricole per determinare l’attuale impronta di carbonio e pianificare i conseguenti interventi gestionali e l’introduzione di best practice negli allevamenti. 
  • Attribuzione di valori alle azioni sostenibili, token, e creazione di un sistema di gestione del mercato dei crediti di carbonio basato sulla tecnologia blockchain (tracciamento, verifica, monitoraggio e controllo delle emissioni climalteranti) regolato da un Accordo Agro-Ambientale condiviso 
  • Verifica della trasferibilità del modello

 

IL RUOLO DEL DIGITALE 

  • Raccogliere i dati a livello di aziende agricolo-zootecniche (software open-source)

  • Emissione e gestione dei crediti di carbonio (tecnologia blockchain e smart contract)

 

La tecnologia blockchain garantirà la totale tracciabilità delle transazioni mentre gli smart contract renderanno più fluida l’implementazione dell’accordo agroambientale d’area. Il progetto intende certificare azioni virtuose di mitigazione delle emissioni climalteranti, negoziabili attraverso l’uso di tecnologie digitali e analizzare l’intero processo produttivo, valutando le potenzialità del mercato dei crediti di carbonio in un contesto di produzione agricola. La tokenizzazione dei crediti di carbonio permetterà il loro frazionamento in quote, offrendo ai cittadini la possibilità di acquistarli/guadagnarli rimuovendoli dal mercato, contribuendo in tal modo alla riduzione delle emissioni clima-alteranti. 

PARTenariato

News

Miti-Co2

MARMO PLATANO

Riferimento Progetto: PSR – Bando Sottomisura 16.5 Speciale Aree Interne Marmo-Platano
CUP: C63B22000060002